Uno studio condotto di recente ha dimostrato, tuttavia, è sconcertante. Questo in realtà si è scoperto che ci sono donne che non raggiungono l’orgasmo quando fanno sesso e nel 90% dei casi questo è dovuto al fatto che l’organo maschile non è abbastanza grande. E in questo senso ha avuto un grande successo Titan Gel, l’ingrediente segreto attori porno sono meglio attrezzati. Il prodotto è già disponibile in Italia.

Fino ad oggi, quando un uomo voleva ingrandire il pene, è necessario ricorrere ad interventi chirurgici. Questo comporta un rischio, in quanto può essere danneggiato rotto la sensibilità del membro virile e se qualcosa è andato storto, anche il suo funzionamento. Per questo ho deciso di dedicare questo parere.

Che cos’è il Titan Gel? titan cream

Titan Gel è una crema topica naturalmente che è stato creato per l’uomo moderno di oggi. Le sue proprietà naturali contribuiscono ad aumentare il pene, allungamento e ispessimento, che porta a grandi prestazioni e migliorare la vita sessuale.

suoi ingredienti biologici si preoccupano per spingere lo sviluppo dei tessuti del pene, per aumentare la sua larghezza e lunghezza. La dimensione del pene medio nella gamma da 13 a 15 cm. Grazie all’azione di questo prodotto può aumentare fino a 5 cm in più. Si può ottenere, per avere un pene fino a 20 cm.

Ma il più grande vantaggio che offre è la crescita graduale, naturale e immediato che si può notare. In questo modo il corpo ha il tempo di adattarsi ai cambiamenti, meglio lentamente e senza effetti collaterali!

dopo ogni applicazione, soprattutto pene eretto, gel provocherà una vasodilatazione apportando più sangue in organo e cambiamenti nel tessuto elettrica del corpo cavernoso.

Se non sei ancora convinto che la spiegazione scientifica, basta andare a leggere le numerose recensioni presenti su questo sito e sarà sicuramente impressionato! Inoltre sarete in grado di capire che non è la solita bufala di vendita on-line, ma questo è un vero aiuto e sollievo per coloro che già non gode la sua sessualità!

ingrandimento del pene previsto + 5 cm ulteriormente, e avverrà gradualmente in un periodo di 4 settimane. http://alfamaschio.it/titan-gel-recensioni/  Insieme con l’ingrandimento del pene si potrebbe ottenere altri vantaggi, come la sensibilità e le prestazioni migliorano in modo sorprendente.

Quali sono gli ingredienti e come utilizzare Titan Gel

Preferibilmente utilizzare dopo la doccia, quando il corpo è coperto e se l’erezione è ancora meglio. Si consiglia di applicare sulla lunghezza del pene e lasciate che viene assorbito nella pelle. Dopo di che massaggiare per alcuni minuti seguendo il senso della lunghezza. Così tutti gli ingredienti vengono meglio assorbiti, e inoltre è possibile azionare tutte le sue proprietà.

Effetto: allungamento del pene settimana

“Ho sempre avuto una vita sessuale va bene con la mia ragazza. Ma sapevo che poteva essere migliore. Inoltre ho sempre voluto avere un membro in più, che mi permette di sentire bene e dare ancora di più il piacere della mia partner. Per questo ho cercato di Titan Cream, che è un prodotto nuovo. Inoltre ha portato la mia vita sessuale a un nuovo livello”.-Luca D., 35 anni.

“il primo, il settimo che ho usato Titanium Gel, ho notato che il mio cazzo era duro. Inoltre ho almeno 1 pollice di lunghezza. Nelle successive 3 settimane è diventato che sembra quasi impossibile da riconoscere. Mia moglie mi dice che non ho mai dato tutto questo divertimento. Questo è molto buono!.-Mario N., 41 anni.

Operarmi però mi faceva paura… che ho intenzione di fare se qualcosa è andato storto e rovinarmi la possibilità di fare sesso? Quando ho visto l’annuncio di Titanio Gel, ho capito che era quello che stavo cercando. In pochissimo tempo ho ricevuto membro che ho sempre voluto. Ora le donne non si vede che è ora di dormire con me”.-Manuel G., di 52 anni.

Come comprare Titan Gel?

Questo prodotto si può acquistare solo tramite questa pagina web originale del produttore quindi non cercare in altri luoghi. E a mio parere è molto meglio così, in quanto potrai essere sicuri di non essere incappato in una trappola, ma ho trovato un prodotto originale.

Ma non è tutto. Molte persone non vogliono utilizzare on-line le tue . Questo è comprensibile, dato che, purtroppo truffe abbondano. Ma con questo sito è tutto diverso! Basta fare il tuo ordine online e hai lasciato i tuoi contatti, si riceverà una chiamata dal nostro personale qualificato che vi chiederà di confermare se si vuole veramente ottenere il prodotto a casa . Solo allora si arriverà a pagamento, che avverrà in casa la consegna del prodotto, si chiama Cash On Delivery. Questo non solo garantisce la privacy e la riservatezza del vostro ordine, ma anche la certezza che non sarai ingannato!

compila il modulo con i vostri dati di contatto

aspetta una telefonata dal nostro personale qualificato

ricevere il prodotto a casa in totale sicurezza e privacy, i pagamenti diretti alla consegna

Un piccolo sforzo per raggiungere grandi risultati.

le Opinioni di chi ha già provato

Oltre alle recensioni dei miei pazienti ho cercato altri su internet, per voi, per capire che non c’è nulla di architettura alle spalle. Quelli che hanno attirato la mia attenzione sono i seguenti:

“Ho comprato Titanio Gel perché volevo fare una sorpresa a mia moglie e rivitalizzare la nostra vita sessuale. Devo dire che non solo mi ingrandire pene, ma anche al fatto che i nostri rapporti sessuali se qualcosa di molto esplosivo e divertente. Fare l’amore ora, questo è qualcosa di molto interessante”.-Marco D., 37 anni.

“Titanio crema mi ha dato due cose che ho sempre voluto: il pene più grande e potente, oltre a piacere molto di più a letto. Non cercare le opzioni artificiali, che possono rovinare la vostra capacità di avere un’erezione. Gianni M. di 32 anni.

Arrivando alla fine…concludiamo

Per questo quando i miei pazienti mi chiedono consigli sulla vita sessuale, io, faccio quello che posso per aiutare in questo senso. Spesso mi chiedono come aumentare il pene e migliorare la loro potenza sessuale.

Come medico so le azioni che possono aiutare in questo senso. Ma come tutti gli interventi chirurgici, questi si comportano pericolo.

ecco che ora li consiglio di provare prima il Titan Gel, un prodotto rivoluzionario a mio parere. Inoltre migliora la funzione sessuale che ricevono un orgasmo partner un paio di volte durante il rapporto sessuale.

Comprare Titan Gel è incredibilmente facile e semplice, direi immediatamente i suoi effetti. Si deve solo compilare un modulo e aspettare che ti chiamano per confermare l’acquisto. Con l’opzione Cash on Delivery, si può pagare quando avete nella vostra casa . In questo modo, non apparirà anche sul riepilogo del conto della vostra carta di credito, per evitare questa situazione è molto scomodo.

Ora puoi chiedere in qualsiasi momento anche in Italia! Se volete migliorare il sesso in modo naturale è un prodotto che è necessario considerare.

Quante volte hai pensato che deve misurare il pene dopo aver letto l’articolo, da quello, che ha detto, le dimensioni corrette per soddisfare una donna? O semplicemente, quante volte avete misurato il pene per curiosità e per migliorare un po’ l’autostima?

Posso immaginare che un giorno la lettura di queste misure si può anche pensare che è tutta una stronzata e dimenticare. Beh, sappiamo che quest’ultima una cosa sbagliata… Nella cultura e nelle aree comuni dei nostri, giorni, su questi temi, è sempre un alone di ironia e spensieratezza. Pensare che“chi ha più vittorie e tutti gli altri muti” è qualcosa di completamente sbagliato.

la Misura del pene a volte è giusto perché il pene è una parte essenziale per il corpo maschile e non è solo un oggetto che verrà utilizzato per il proprio piacere. Perché chi va in palestra può essere libero per misurare il bicipite e non si deve essere altrettanto libero di misurare il pene?

Alla fine, bicipiti tipo di muscoli diversi (scheletrica), dal fatto che circa il 50% del suo pene (muscolatura liscia) e tuttavia quest’ultimo può crescere se allenato, così come bicipiti e petto. Voglio dire, prendersi cura del vostro pene quindi prendersi cura della propria salute.

Ora non ti fermare perché la cosa più interessante arriva ora!

Quali misure medie?

Prima di sapere come misurare il pene è una cosa fondamentale che dovete sapere: ma il pene come dovrebbe essere? Misura, in media, quanti dovrebbero essere?

Permettimi di dire subito una cosa. Misura letto su internet non può creare paranoia perché è una questione molto soggettiva: se siete in grado di meglio soddisfare il vostro partner allora chi se ne frega, se avete un pene di 0,5 cm al di sotto della media.

Molte volte, infatti tu stesso con la tua psicologia per mostrare come avete: se si pensa che il piccolo ce l’hai piccolo, se si pensa che grande sarà grande. E’cosi’.

Ecco, quindi, le misure medie…

Per questo è più facile per noi pensare di pornoattori e li usa come riferimento.

la scienza, invece, riporta in due studi realizzati nel corso del tempo e che possono descrivere meglio la dimensione del pene.

il primo studio condotto da Alfred Kinsey nel 1948 a 3500 studenti mostra che, in media la lunghezza è di circa 10 cm a riposo, 16 in erezione, e un cerchio di circa 10 cm a riposo e 12 in erezione.

la seconda, e ultima, è lo studio condotto stili di vita Condom Company nel 2001 a 300 persone. Mostra e non lunghezza del pene in erezione è di circa 15 cm di lunghezza e circa 12 di circonferenza.

di Più o di meno, in modo che, si può dire che la dimensione media di un pene è attorno ai 15 centimetri di lunghezza in erezione.

Come ho già detto di misurare il pene può avere diversi significati soprattutto se si decide di allenarsi, e si è quindi bisogno di capire a che punto siete.

il problema però capire come misurare perché c’è un modo valido per tutti e non si può prendere il metro e misurare in caso di.

Prima di tutto, sappi che puoi misurare quante volte vuoi. Sono sicuro, tuttavia, non ha senso competere ogni giorno come non ha senso pesarsi ogni giorno nei periodi di dieta. Poi, cercando di capire come è giusto per te di misura. Una volta alla settimana meglio ancora una volta ogni due settimane, ma tutto dipende dai vostri obiettivi.

In secondo luogo, vale la pena di ulteriori misure fatta bene che mille sono fatti male.

\formazione

Quindi, per misurare il pene correttamente servono due tipi di metri: righello/metro rigido e sartoriale metro da sarta (quello flessibile e a nastro).

Quando avete il pene nella sua erezione, prendi il righello rigido e porta zero basandosi su l’osso pubico. Ora siete in grado di sapere la giusta lunghezza corretta;

Sempre col pene in erezione, prendi il metro e vai sulla base (tra cui il pene esce dal corpo) e avvolgere il metro sul pene. Di circonferenza. Per sapere cerchio, questo tipo di misura è più che sufficiente, ma se volete essere super preciso, a prendere tre misure: alla base, a metà e alla testa del pene. Poi fare una media matematica e vedi come va, ma già misurare la base è sufficiente.

regole da osservare, per rimanere coerenti le misure che si fanno. Questo significa che se per prendere la prima misura a partire dall’osso pubico, il secondo dovrà sempre partire da lì. E così via.

Quando non è in erezione, in realtà, di solito cambiano molto spesso e quindi compromette ogni volta quando la misura.

le dimensioni contano?

Può sembrare che la domanda non ha senso, ma non è così.

Ora si sa come misurare il pene giusto fare un appunto sul tema dibattutissima.

Anche in questo caso, tuttavia, non esagerare altrimenti l’eccitazione si passa al dolore…

E se voglio ingrossare il pene?

sicuramente il prossimo passo di misura. In realtà, la maggior parte vuole misurare il pene per poi passare all’azione.

Come? Per la crescita e l’ingrandimento del pene ci sono esercizi molto semplici che aiutano anche a mantenere in salute di tutto l’apparato.

fortunatamente Per te, ho raggruppato questi esercizi in un metodo che ho chiamato proprio Potente Pene e che potete trovare cliccando sull’immagine qui sotto.

Buon allenamento!

Credo che le domande che ti un sacco e non ho trovato risposta. Il tema di ingrandimento del pene, in realtà ancora preso troppo di ironia e serio. E’ normale quindi rimarrà senza informazioni e pieni di domande a cui dare risposte.

“E’ possibile allungare il pene? Se sì, ci sono effetti collaterali? Non è che devo riempire di pillole o altri prodotti chimici?”. O ancora “letto qua e là io su internet ho visto che ci sono procedure chirurgiche che ti allungano il pene, si deve passare anche io?”.

Fortunatamente, la soluzione a questo problema esiste, si basa su migliaia di casi ben riuscito e ti anticipo che non ha nulla a che fare con operazioni chirurgiche o di prendere la pillola o “chimica” varie.

l’unica cosa che devi fare è proseguire… Buona lettura!

Allungare il pene non riesce? Falso! Sfatare alcuni miti

mito#1

Allungare il pene e poi finalmente avere un pene più grande non è impossibile. Questo mito viene da luoghi comuni errati alimentato dalla teoria del super uomo che vedono l’uomo che è nato con un pene soddisfacente naturale di Dio e chi è nato con una taglia in meno merita di essere deriso e lasciato in balia del destino.

Tutto questo, come si può ben capire solo, è falso e sbagliato. Non c’è nessuna teoria che può influenzare tutto questo, l’unico soggetto che può accedere a questa scienza e questa è l’unica cosa che può dimostrare che un pene più grande è possibile anche per chi non è nato con dimensioni XXL.

Come al solito, però, ci sono due correnti nella scienza. È il caso del dottor.

la crescita media 28? Di circa 2 cm di lunghezza e 1,5 cm di larghezza, in media.

mito#2

Non i muscoli!”. Pene di circa il 50% nella sua composizione muscolo liscio. Questo significa che come gli altri muscoli del corpo (anche se i muscoli del pene è diverso, ad esempio, dal fatto che i bicipiti), i muscoli del cuore, ecc, anche il pene può essere allenato e cresciuto.

Questo spiega anche perché alcuni hanno il pene in natura più di altri.

In parole allenandosi con determinati esercizi è possibile far crescere il pene, un po’ come si allenano le persone in palestra o cuore fa fitness. Fate attenzione perché alcune cose sono contrarie a questa pratica e gli esercizi di cui parlo, c’è in giro un sacco di strumenti prossimo evento per lo sviluppo del pene che se gli stati uniti pensano di allenarsi non fare nulla che danneggiarti.

mito#3

Questo è il terzo mito è legato al secondo, che, riguarda la salute del vostro e possibili effetti collaterali.

-Sì, perché allenandosi con gli strumenti sbagliati rischi di fare del male, ma può verificarsi anche con gli esercizi giusti? Sì, ma questo può accadere in qualsiasi altro tipo di allenamento. Se si fanno le cose fatte bene, e rilassarsi, non sforzare e così via, invece, gli effetti collaterali ci sarà più la salute e un pene più grande.

In aggiunta, fare gli esercizi correttamente hai erezioni più forti e durature, della prostata sana, un grande flusso eiaculatorio… Insomma, nel complesso avrai una vita sessuale più a favore di benvenuto in un apparato in questione. Normale, no?

8 consigli per pene grande una volta

Esercizi di ingrandimento del pene, come ho detto sopra, ci sono un certo tempo per dare i primi risultati, ma sicuramente c’è qualcosa che si può fare adesso. Ecco una lista di 8 consigli per iniziare…

Resta inteso che allo stesso tempo, si dovrebbe iniziare con gli esercizi.

Peli pubici

Il consiglio per ridurre la sua a seconda di come la si vede meglio. Se si pensa di radere completamente, utilizzare con cautela e un sacco di schiuma da barba per evitare arrossamenti o irritazioni spiacevoli.

\visualizzazione

Capirai quanto è reale lungo il pene e come il suo bisogno di allungare e ingrossare.

Tiraggio

Quando avete del tempo libero, può essere, si per fare la doccia, prendere il pene, non dalla testa, e tirare in luce per pochi secondi. Sembra un esercizio inutile, ma invece utilissima in vista degli esercizi che stai per fare.

Smettere di fumare

Penso che un fumatore può ottenere un’erezione più piccolo di un centimetro. Il fumo è un ostacolo a tutto in modo che il consiglio minima: se si fuma molto almeno ridurre, se si fuma poco basta tutto.

Non urinare

gli Occhi, di, non prendere alla lettera questo nome. “Non fare la pipì” significa: se sei su una spiaggia di nudisti o in una situazione in cui si desidera fare una mossa, cercare per questo periodo di tempo. Di solito, in questi casi, e, il pene diventa più grande. Ciò significa, tuttavia, che se non hai bisogno di questa tecnica di urina in caso contrario, si possono avere seri problemi.

Pensa a qualcosa di emozionante

si tratta di un’alternativa al punto precedente. E credo che qualcosa di eccitante che porta sangue al pene e le tende così a farlo ingrossare.

Pensa positivo

Autostima! Che si ottiene in cambio? Il miglior sesso della mia vita. Chi non ha un pene più grande di solito sottovalutato, quello che si dovrebbe fare invece per diventare il proprietario del vostro pene e orgoglioso. Pensa positivo e in cambio essi potranno beneficiare anche il tuo pene sta diventando sempre di più.

Pelle

-l’immagine, forse un po’ ridere. L’uomo con la pancia che guarda giù e vede solo la fine del pene pensando a come la sua dimensione era piccolo. Dovrete prendere meno farmaci, per, rendere la vita meno sedentaria, aumentare l’autostima e così via.

(Suggerimento #9 bonus per te

ho tenuto nascosto fino ad ora, ma questo non è un consiglio che voglio dare è possibile trovare la soluzione definitiva al problema.

Se non l’hai già fatto, clicca sull’immagine qui sotto e troverete tutti gli esercizi completi. Un piano per mettere in pratica gli esercizi e tu ti avvicini a mio metodo Pene Potente.

-Beh, non aspettare di più!

 

Lo sapevate che ci sono metodi su come allungare il pene?

Se si pensa che il pene piccolo, probabilmente sarà già conoscere un po’ sull’argomento. E hai letto tutto quello che potevo e di più. C’è chi dice che l’allungamento del pene non è possibile, qualcuno che ti spiega che invece è possibile solo attraverso un paio di un’operazione rischiosa che ancora promette di spiegare come allungare il pene in per una notte e senza sforzo.

E so anche come ti sentirai, perplessità, dubbi e confusione. Ti assicuro che è del tutto normale vista la confusione che c’è per questo motivo, e oggi cercheremo di sfatare definitivamente. Vediamo infatti che l’allungamento del pene è possibile, e anche relativamente facile, a condizione che si conoscano i giusti metodi ed i giusti esercizi.

In questo articolo farò in modo che la chiarezza su questo argomento, per spiegare quali sono i metodi che non funzionano e quelli che lavorano. Ti confido come dovrebbe essere configurato correttamente il programma di crescita del pene. Infine ti diro’ di tre esercizi più efficaci.

Cominciamo quindi e… buona lettura!

la verità circa l’ingrandimento del pene

Ci sono fondamentalmente due opinioni riguardo il allungamento del pene. Da un lato, i medici e sessuologi spiegano che non è possibile e che di conseguenza, è possibile mantenere il vostro pene piccolo che non è un problema. E d’altra parte, soprattutto su internet, troverete prodotti miracolosi che ti spiegano come allungare il pene in un giorno.

Io ti dico che allungare pene possibile. Ma che non puoi fare se seguire i consigli di queste due categorie: i metodi suggeriti in realtà spesso non solo non funzionano, ma rischiano anche di ottenere più danni che benefici, anche se si decide di non fare nulla. Vediamo più in dettaglio perché.

Intervento chirurgico

un andrologo raccomanda l’operazione di aumento del pene in caso di micropene (o micropenia), ma i metodi non sperimentali e non sempre hanno un buon risultato. Molti medici, infatti, non è consigliabile. Il mio consiglio se non si soffre di qualche patologia specifica, di lasciar andare questi metodi, gli effetti collaterali che possono notevolmente i benefici che rende vana l’operazione.

Vista la bassa efficienza di un’operazione chirurgica, è facile popolari sviluppatori per il pene, degli strumenti che estendendo il pene dovrebbero permettere un suo allungamento. In generale, quindi, non abbiamo fortemente di questi strumenti se volete imparare come allungare il pene.

Pillole per l’ingrandimento del pene

Anche in questo caso confermo che si tratta di farmaci molto efficaci. Forse queste pillole per l’ingrandimento del pene male non fanno che è composto da sostanze naturali, ma è anche stupido credere che una pillola consenta al pene di allungarsi. Soprattutto poi in un solo giorno così, come i produttori di questi fondi è quasi sempre pubblicità.

Come ho detto, non c’è bisogno di tutti in pensione. C’è un metodo, già sperimentato su milioni di persone, che consente di allungare pene efficace, sicuro e naturale.

il metodo di ingrandimento del pene

in questo modo, Vediamo il metodo che uso personalmente, e che vi permetterà di aumentare gradualmente la dimensione del pene e, infine avere un pene più grande che dà grande soddisfazione a letto per le donne.

Prima di iniziare, per sfatare il mito. Chi sostiene che non si può imparare come allungare il pene, dice che non è un muscolo.

il metodo che insegno non può essere suddiviso in 5 fasi, vediamole.

Passo 1: la misura del pene

Questa fase vi sembrerà ovvio, ma è molto importante sapere come misurare il pene, per due motivi. Non è niente di complicato, ma è importante che le misure vengono eseguite bene.

Passaggio 2: configurare la tabella di allenamento

Una volta capisco la tua situazione per cominciare, è importante definire gli obiettivi che si desidera raggiungere e fare un piano di allenamento.

Passo 3: selezione di esercizi di ingrandimento del pene

dopo la definizione quante volte si dovrà allenare il pene, sarà il momento di scegliere gli esercizi giusti, a seconda degli obiettivi da raggiungere e le modalità di allenamento la scelta. Ci sono un gran numero di esercizi tra cui scegliere, ma che possono essere riassunti in tre categorie di esercizi, che vedremo di seguito. Esercizi, prima di essere eseguiti, a partire, naturalmente, di conoscere esattamente, e poi vengono eseguite in sequenza.

Fase 4: formazione e controllo dei segnali del corpo

Una volta definito il tuo programma di programmi di formazione e di esercizi da fare, si può iniziare ad allenarmi. Questo è un punto molto importante, che vi permetterà di continuare a fare vedere giorno per giorno.

Fase 5: monitoraggio dei progressi

In questo momento si può iniziare a monitorare i tuoi progressi nel tempo. Dovrai fare di nuovo le misurazioni, e confrontarli con i precedenti.

esercizi di ingrandimento del pene

vuoi forse chiedersi come allungare il pene con l’aiuto degli esercizi pratici. Beh questo è un tema un po’ lungo, perché gli esercizi sono molti e vanno ben spiegato per essere considerati in maniera corretta, anche per evitare di farsi male.

Esercizi di Kegel

Questi esercizi sono la base per qualsiasi tipo di allenamento del pene. Gli esercizi di Kegel non consentono di aumentare le dimensioni del pene, ma anche contribuire alla salute di tutto il sistema sessuale.

Jelqing

Anche se l’esercizio è molto semplice e piacevole, è necessario conoscere la tecnica corretta per ottenere il risultato e non farsi male.

Stretching

esercizi di stretching sono le principali cause di aumento del pene. Gli esercizi che estendono la muscolatura liscia del pene, che consente gradualmente allungare nel tempo. Anche in questo caso sono esercizi abbastanza semplici da eseguire, ma richiedono la dovuta attenzione alla tecnica di esecuzione.

In questo articolo ho cercato di dare una panoramica di tutto quello che c’è da sapere sui vari metodi ed esercizi su come allungare il pene. Il tema, come si potrebbe capire, che, è un po’ lungo, e non poteva di certo esaurire in un articolo del blog. Come fare quindi?

Si tratta di informazioni che non si trova in Italia, quindi se avete un pene piccolo e si vuole veramente sapere come allungare il pene allora ti consigliamo di cliccare sopra. Poi vedi tu.

Come avrete già capito, sono un comune informazioni poco e male in Italia. Essi, tuttavia, ha permesso a milioni di persone negli stati Uniti per l’allungamento del pene.

  • Nuovi orizzonti per la sessualità maschile.
  • Nuove vette di piacere grazie al punto L.
  • Orgasmi tondi, caldi, intensi.
  • Far tesoro del punto L sia nel coito che nei preliminari!

Il punto L maschile, conoscerlo, sfruttarlo, goderlo

Diciamo che il punto L è un nome commerciale. Contrariamente al punto G femminile, il punto L maschile non è concretamente rappresentato da un rigonfiamento di fasce nervose o muscolari ma è piuttosto un nome nuovo che è stato dato alla parte esterna del muscolo pubo-coccigeo, zona particolarmente erogena che può essere stimolata sia esternamente che internamente. Stimolando il “punto L” stiamo anche stimolando indirettamente la prostata ed è grazie a questa combinazione di stimolazioni che la zona acquisisce la sua identità erogena particolare.

Il punto L si trova all’altezza del perineo, cioè tra la parte bassa dei testicoli e l’ano.

Il punto L può essere stimolato in vari modi:

  • Attraverso il sesso orale.
  • Attraverso la masturbazione.
  • Nel coito, cioè nel sesso completo.

Di tutti questi punti i primi due sono facili e alla portata di tutti mentre il terzo richiede un apposito allenamento sia da parte dell’uomo che della donna. Il nostro programma prevede tecniche per rendere possibile la stimolazione del punto L maschile attraverso la penetrazione, e specialmente nel permettere orgasmi concorrenti anche nell’uomo. Difatti il punto L ha il suo propro orgasmo, che è diverso da quello della stimolazione usuale del pene.

Stimolazione del punto L nel sesso orale

Nel sesso orale, basta succhiare il pene nella punta, cioè nell’orifizio dell’uretra, la fessura del pene da dove esce l’urina e lo sperma. In questo modo si creerà un effetto di aspirazione. Per ottenere questo effetto basta succhiare ritmicamente ripetendo in rapida sequenza. Succhiando il pene in questo modo si può far arrivare un uomo all’orgasmo del punto L. Si tratta anche di una tecnica eccellente per eccitare un uomo come non mai. Per ottenere questo basta succhiare la punta del pene come se questa fosse una cannuccia, senza però succhiare troppo forte, perché questo può causare irritazioni. Una partner abbastanza abile può alternare questa stimolazione con quella del sesso orale usuale. Una volta che l’uomo raggiunge l’orgasmo, l’aspirazione dovrebbe continuare anche durante l’eiaculazione stomolando eventualmente con la lingua anche il frenulo e il punto sensibile sotto il glande (la clitoride). Infatti l’orgasmo del punto L è molto lungo e sarebbe un peccato interromperne il godimento.

Stimolazione del punto L tramite masturbazione

Questa è la tecnica più facile. Basta masturbarsi o farsi masturbare con l’aggiunta di pressioni della mano o del pollice sul punto L. Certo con la sola pressione delle dita sul punto L è difficile arrivare all’orgasmo e non sempre tutti gli uomini possono raggiungerlo senza preparazione. Ma accompagnando questa tecnica alla masturbazione usuale si può almeno intensificare il piacere e diversificarlo. Ovvio le sensazioni sono molto migliori se è l’altra persona ad farlo. Un’altra variante consiste nell’intrudurre un dito nell’ano dell’uomo per stimolare al tempo stesso prostata, pene e punto L. Tuttavia, soltanto alcuni uomini eterosessuali tollerano e ammettono una stimolazione anale, anche se sono in compagnia di una donna.

Stimolazione del punto L durante il coito

Per ottenere la stimolazione del punto L durante il coito, cioè la penetrazione, basta che l’uomo abbia un muscolo pubo-coccigeo sviluppato e che sia opportunamente preparato tramite un apposito esercizio (entrambe le tecniche si trovano nel nostro programma). La donna invece deve avere una certa padronanza dei muscoli vaginali ed essere in grado di muoverli opportunamente creando nella vagina un effetto di aspirazione. Oggigiorno poche donne sono consce dei loro muscoli vaginali e quindi è difficile che il punto L sia stimolato normalmente durante il sesso completo. Ma il nostro programma contiene tecniche che permettono di ovviare a questo problema e permettere a qualsiasi donna di poter usare i propri muscoli con profitto, non soltanto per dare maggior piacere al suo partner, ma anche per ricavare lei stessa maggior piacere. Naturalmente questi argomenti sono trattati molto più dettagliatamente nel sito www.soloperlei.com, sito interamente dedicato alla sessualità femminile e alle coppie.

La stimolazione del punto L durante il sesso completo è particolarmente interessante perché permette orgasmi combinatori e quando è combinata con altre tecniche questi orgasmi possono essere vicendevoli, permettendo un’infinità di nuove risorse di piacere sessuale.

L’orgasmo del punto L

Abbiamo visto come il punto L comporti un suo proprio orgasmo, diverso da quello usuale. L’orgasmo del punto L è simile a quello prostatico, ma non è completamente in rapporto con quest’ultimo, difatti ci sono altri organi e punti interessati. Inoltre, anche dal punto di vista prostatico, si tratta di una stimolazione inusuale della prostata, ecco perché si è giunti, per comodità, a coniare un nome per quest’insieme di punti e di sensazioni, chiamandoli “punto L” e “orgasmo del punto L”.

Ovviamente anche la donna ha un muscolo pubo-coccigeo, ma la sua conformazione anatomica è diversa da quella dell’uomo. Inoltre nella donna non esiste una zona che può essere chiamata punto L perché le fasce muscolari e i nervi che caratterizzano il muscolo pubo-coccigeo non sono visibili esternamente come nel caso dell’uomo. Per questa ragione si parla di punto L in un contesto esclusivamente maschile. Comunque, nella donna c’è il punto G ed è la stimolazione di questo punto che facilita in gran parte l’orgasmo anale femminile, visto che la donna non ha la prostata.

Durante i rapporti sessuali usuali il piacere cresce poco a poco diventando una sensazione acuta. Generalmente si arriva a un punto di non ritorno dove l’orgasmo è ormai inevitabile e poi si percepisce qualcosa che scatta con varie rapide scariche di piacere spasmodico, che sono di solito quattro o cinque. Di solito un orgasmo maschile dura pochi secondi ed è sempre accompagnato da contrazioni involontarie dei muscoli che si trovano tra il pube e l’ano, contrazioni che sembrano caratterizzarlo. Ottenere un orgasmo rilassato è più difficile e richiede maggior controllo corporale, ma è anche più piacevole, per entrambi i sessi.

Invece l’orgasmo del punto L fa in qualche modo eccezione a questa regola. Si caratterizza da un orgasmo lento, progressivo, senza scatti e senza contrazioni, che fluisce come un respiro. Per usare i termini della dottoressa Leslie Leonelli1 le scariche di piacere sono più forti, meno acute, più tonde, più calde, più profonde. E soprattutto più lunghe.

Nel programma vedremo come orgasmo ed eiaculazione sono due cose che avvengono simultaneamente ma non sono la stessa cosa. E l’orgasmo del punto L sembra confermarlo: difatti comincia un pò prima dell’eiaculazione e finisce dopo che l’ultima goccia di sperma è fuoriuscita. È un’orgasmo di tipo propagativo che si diffonde in tutto il corpo.

Certo non si manifesta nello stesso modo in tutti e alcuni uomini sono addirittura incapaci di averlo senza una preparazione preliminare. Quindi vale la pena provarci e soprattutto prepararsi, in modo di avere tutti i mezzi a propria disposizione.

Esercizi per ulteriori ingrandimento del pene

a volte, solo l’ingrandimento del pene non è facile. Ci sono persone che hanno il pene più lungo di grandi dimensioni e che, anche se interessati a un aumento proporzionale del pene, vogliono mettere l’accento soprattutto sul fattore dimensioni per controbilanciare gli effetti. Qualunque siano le vostre esigenze, siamo gli esercizi giusti.

Tenete a mente: i nostri soliti esercizi di ingrandimento del pene hanno un effetto proporzionale e agiscono come un aumento e alla trazione. Se è questo che vuoi, allora mi è più che sufficiente, non è necessario fare ulteriori esercizi per l’ingrandimento del pene. Il contrario non è meno vero: non si può aumentare lo spessore del pene solo con l’aiuto di esercizi di ingrandimento del pene. Non sono un’alternativa esercizi di base, ma sono solo un complemento, cioè non solo e non danno risultati. La principale causa di aggiunta di questa sezione è quello di accontentare chi preferisce porre l’accento su aspetti specifici di sviluppo del pene, cioè è un esercizio di specializzazione che presuppone l’esistenza di questo principio.

Per questi motivi, l’operazione è ben lontana da una soluzione soddisfacente.

Per ingrossare il pene e mettere l’accento sul fattore di ingrandimento semplicemente integrare ulteriori esercizi nella vostra routine di allenamento, metodi è stata progettata appositamente per le dimensioni e che utilizzano il principio di ingrandimento del pene naturale. Questi esercizi stimolano i corpi cavernosi in questo modo per dare priorità al fattore di spessore.